Condividi questo articolo

Viaggi

Budapest: viaggio fotografico

Budapest: viaggio fotografico

Budapest è una città che si sviluppa sul suo fiume, il Danubio, che appartiene molto più a questa città che a quella a cui questo fiume viene tradizionalmente associato, cioè Vienna. Non sono mai stata a Vienna, ma in un libro di Bill Bryson ho letto che il Danubio è molto lontano dal centro città. Budapest, al contrario, è tagliata dal Danubio. Questo fiume divide tradizionalmente la città in Buda e Pest, cioè in due città nella città. Budapest non sarebbe la città magnifica che è senza il Danubio, ecco perché il nostro viaggio fotografico non può che svilupparsi intorno a questo fiume e ai suoi splendidi ponti.

Il primo che si incontra è il Ponte Margherita, che è collegato nella parte centrale ad un’isola, interamente ricoperta da giardini.

Il Memoriale dell’Olocausto, per ricordare gli ebrei morti durante la Seconda Guerra Mondiale.

Il maestoso edificio del Parlamento.

Il Ponte delle Catene, il più antico della città.

Il Ponte Elisabetta, dedicato alla principessa Sissi.

E il mio preferito, il Ponte Rákóczi, con il suo aspetto futuristico.

Il Bastione dei Pescatori, in stile neogotico e neoromanico.

La splendida vista sulla città dal Bastione dei Pescatori.

 

Condividi questo articolo

Fotografo per passione e scrivo per il web per professione. Immagini e parole le uso per comunicare al mondo il mio mondo. Credo in uno stile di vita minimalista ed itinerante, perché la felicità è nella semplificazione e nella scoperta.

Lascia un commento

I campi richiesti sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

5 + 5 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.