Condividi questo articolo

Viaggi

10 posti da vedere a Tenerife

10 posti da vedere a Tenerife

Lo slogan dell’isola di Tenerife è “mille esperienze in una sola isola”, a testimoniare la varietà di esperienze differenti che è possibile vivere durante un viaggio su questa isola dell’arcipelago canario. Spiagge, vita notturna, natura, cultura e svago sono solo alcune delle cose che si possono trovare qui. Tenerife è un’isola che accontenta le esigenze di tutti e che ha molto da svelare al suo visitatore. Ecco una lista di luoghi da vedere a Tenerife.

Santa Cruz de Tenerife

La città principale dell’isola è vivace e moderna, pur mantenendo il rilassato stile canario. Girando per le strade della città ci si può perdere tra chiese, musei, gallerie d’arte, edifici moderni e tradizionali, negozi e ristoranti. Da non perdere il Parque Garcia Sanabria, tranquilla oasi verde cittadina, il moderno Auditorio progettato da Santiago Calatrava e plaza de España, con la sua splendida piscina.

Playa de las Teresitas

Poco fuori città si può trascorrere una piacevole giornata all’insegna del sole e del mare nella spiaggia di sabbia dorata de Las Teresitas. Si tratta di una spiaggia artificiale, costruita ai piedi dei monti Anaga. La sabbia dorata è stata importata direttamente dal vicino Sahara. Tempestata di palme, che le conferiscono un aspetto esotico, la spiaggia dispone di tutti i confort, con chioschi dove è possibile mangiare qualcosa e noleggiare sdraio e ombrelloni.

San Cristóbal de La Laguna

Poco lontana da Santa Cruz e a due passi dall’aeroporto nord si trova anche San Cristóbal de La Laguna. Sede della principale università dell’isola, La Laguna è piena di giovani che affollano i bar del centro. Il suo stile è quello classico canario, con edifici variopinti e i tipici balconi di legno. Dal 1999 la città è entrata a far parte del patrimonio dell’Unesco.

Puerto de la Cruz

Puerto de la Cruz è una cittadina turistica, che ha conservato il suo caratteristico aspetto canario. Ha un bellissimo lungomare che attraversa le sue spiagge vulcaniche, caratterizzate da sabbia nera.

La Orotava

Poco distante da Puerto de la Cruz si trova la cittadina de La Orotava. Da qui partono le escursioni verso il Teide, il vulcano che è il simbolo dell’isola. Il suo centro storico è caratterizzato da edifici e chiese risalenti al 500. Spettacolare è anche la vallata coltivata con piante tipiche locali.

Il Teide

Il Teide, montagna simbolo dell’isola, è un vulcano alto 3178 metri. E’ la vetta spagnola più alta e il terzo vulcano al mondo per altezza. Il suo parco nazionale è patrimonio dell’Unesco. Per gli amanti della natura un’escursione al Teide è assolutamente obbligatoria.

Garachico

Le Canarie sono costellate di piscine naturali e Tenerife non fa eccezione. Le più belle piscine naturali dell’isola si trovano a Garachico, piccola cittadina poco turistica, che ha conservato il suo aspetto tradizionale. Qui non ci sono spiagge, ma è possibile bagnarsi in tutta sicurezza in queste piscine delimitate dalla roccia.

Los Gigantes

Al sud, in mezzo alle località pensate per il turismo di massa, si trova la piccola località di Los Gigantes, caratterizzata da scogliere a picco sul mare. Da qui è possibile salire su una barca che conduce a Masca, località che sorge tra le insenature della roccia e che non è facilmente raggiungibile via terra.

Cueva del Vientos

Cueva del Vientos - Tenerife

Nella località di Icod de los Vinos si trova la Cueva del Vientos, una cavità vulcanica formatasi in seguito all’eruzione del Pijo Viejo. Prende il nome dai suoni che il vento produce muovendosi all’interno della cavità. Estesa per 18 km, forma al suo interno uno spettacolare labirinto di gallerie.

Charco del Tancon

Charco del Tancon - Tenerife

A Puerto de Santiago si trova il Charco del Tancon, una splendida piscina naturale che sorge all’interno di una grotta. Si tratta di un sito poco conosciuto e turistico, ma veramente spettacolare. Ci si può fare il bagno nelle acque azzurre della grotta e i più temerari possono anche, con estrema precauzione, tuffarsi nella piscina da un’apertura in alto della grotta.

Condividi questo articolo

Fotografo per passione e scrivo per il web per professione. Immagini e parole le uso per comunicare al mondo il mio mondo. Credo in uno stile di vita minimalista ed itinerante, perché la felicità è nella semplificazione e nella scoperta.

Lascia un commento

I campi richiesti sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

9 + 2 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.