Condividi questo articolo

Lifestyle / Viaggi

Las Palmas è una città giovane?

Las Palmas è una città giovane?

Prima di arrivare a Las Palmas sono stata presa da un terribile dubbio: Las Palmas è una città giovane? Ho deciso di venire qui per vivere l’inedita esperienza di passare un inverno al caldo. Riflettendo su questa cosa, mi sono resa conto che quelli che possono permettersi di mollare tutto e andare a passare alcuni mesi in un altro paese normalmente sono le persone pensionate, libere da impegni lavorativi, e non certamente i giovani. Avevo infatti sentito sempre parlare di questa isola come della metà del turismo maturo, non certo del turismo giovane. Sapevo che ogni anno si riversavano qui frotte di turisti provenienti dal Nord Europa per sfuggire al rigido clima nordico. Il fatto che qui i pensionati godono di notevoli agevolazioni fiscali mi sembrava un altro indizio del fatto che l’età media delle persone che avrei trovato qui sarebbe stata piuttosto alta.

Con il biglietto già acquistato, mi sono venute fuori tutte queste considerazioni. Avendo poco più di trent’anni, speravo di trovare qui attività adatte alla mia età e anche di conoscere coetanei. Ad ogni modo avevo un solo modo per scoprire cosa avrei trovato: partire per questa stupenda isola. Una volta giunta qui, le mie riflessioni si sono rivelate completamente errate. Las Palmas è una città giovane? Assolutamente sì. Sprizza gioventù da tutti i pori. Non solo è piena di giovani canari, ma anche di giovani provenienti da ogni parte del mondo. La piccola cittadina di periferia in cui pensavo di essere approdata, in realtà si è rivelata una città internazionale. La massiccia presenza di giovani si riflette anche sulle attività che si possono svolgere qui in città, dove non ci si annoia mai.

I giovani a Las Palmas

A Las Palmas ho conosciuto tanti giovani canari che, pur avendo avuto esperienze di vita all’estero, magari per ragioni di studio, hanno alla fine deciso di ritornare qui e crearsi qui una carriera. Come dargli torto, considerata l’eccelsa qualità della vita che questa città offre ai suoi abitanti.

A Las Palmas ho conosciuto anche moltissimi nomadi digitali. Ragazzi che possono lavorare in qualsiasi posto grazie al web e che hanno scelto di stabilirsi, per un periodo o per sempre, in questa piacevole isola.

Molti sono anche i giovani che vengono qui alla ricerca di un lavoro o con un’idea imprenditoriale da sviluppare, nella speranza di riuscire a costruire la loro carriera in questo paradiso tropicale.

Infine ci sono gli studenti erasmus, che approdano all’università di Las Palmas per fare un’esperienza di studio all’estero, tra una festa e un pomeriggio in spiaggia.

Le attività per i giovani a Las Palmas

Questa massiccia presenza di giovani influenza le attività qui in città. La spiaggia cittadina di Las Canteras è una spiaggia per i giovani, specie nel tratto a sud, frequentato da surfisti, atleti e musicisti. La città di sera si anima. Numerosi sono i locali dove i giovani del posto e quelli stranieri si incontrano per bere e chiacchierare. Non esiste una sera in cui si resta in casa perché le occasioni per divertirsi e socializzare sono sempre dietro l’angolo. Se sei nuovo in città, in settimana puoi partecipare ad uno dei numerosi scambi linguistici che si tengono settimanalmente: sono ottime occasioni per socializzare e migliorare la lingua.

Il fine settimana a Las Palmas inizia già di giovedì, quando è d’obbligo andare a Vegueta, centro storico della città, per il Pincho (in molti locali si possono mangiare tapas e bere birra per pochi euro). Nel fine settimana si può fare di tutto: numerose sono le discoteche, dove è possibile ballare tutta la notte, ma molto belli sono anche i concerti che si tengono il sabato sera in alcuni locali sul lungomare e nell’Auditorio. E queste sono solo alcune delle cose che si possono fare qui.

Las Palmas è decisamente una città giovane, dove è possibile divertirsi, ma anche rilassarsi e godersi lo splendido clima. Un luogo secondo me perfetto, che unisce natura e mondanità.

Condividi questo articolo

Fotografo per passione e scrivo per il web per professione. Immagini e parole le uso per comunicare al mondo il mio mondo. Credo in uno stile di vita minimalista ed itinerante, perché la felicità è nella semplificazione e nella scoperta.

Lascia un commento

I campi richiesti sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

7 + 8 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.