Condividi questo articolo

Crescita personale

Pesarsi tutti i giorni è sbagliato?

Pesarsi tutti i giorni è sbagliato?

Una cosa che dietologi e nutrizionisti sconsigliano sempre è di pesarsi tutti i giorni. Credo che il motivo per cui lo facciano è che pesarsi tutti i giorni durante una dieta (dimagrante o ingrassante) potrebbe gettare nello sconforto. I cambiamenti di peso durante un regime alimentare controllato non sono mai repentini, eppure chi segue una dieta vorrebbe vedere risultati subito. Non riscontrarne immediatamente potrebbe essere frustrante e addirittura convincere ad abbandonare.

Quando pesarsi tutti i giorni può servire

Io però non sono d’accordo con questa posizione. Pesarsi tutti i giorni può essere una cosa utile, specie in determinate circostanze. In fase di mantenimento del peso (dopo una dieta o in persone che non hanno seguito una dieta), l’abitudine di pesarsi tutti i giorni è estremamente utile. Tenere sotto controllo il proprio peso può evitare parecchi problemi.

Quando si ingrassa la cosa si verifica senza nemmeno che ce ne rendiamo conto. Il cambiamento è talmente graduale che finiamo a volte per ritrovarci notevolmente ingrassati, senza aver realizzato che stava succedendo. Esercitare un controllo costante e frequente del peso ci permette invece di intervenire repentinamente ad ogni sua piccola fluttuazione, impedendo così che la cosa possa sfuggirci di mano.

Pesarmi tutti i giorni in fase di mantenimento del peso mi è stato molto utile. Capita infatti in alcuni periodi di lasciarsi un po’ andare con l’alimentazione e con l’attività fisica e il responso immediato della bilancia mi ha permesso di rimettermi subito in riga.

Diverso è il discorso quando si è a dieta. Quando si è a dieta il dimagrimento non si può certo valutare giorno per giorno e pesarsi continuamente può produrre false aspettative e delusione. Alcuni giorni potremmo infatti mettere su peso (magari si tratta di ritenzione idrica oppure il peso dei giorni precedenti non era ancora consolidato) e questo può essere demotivante e spingere ad abbandonare la dieta. Se si riesce a non lasciarsi catturare da questi insidiosi meccanismi mentali, allora si può scegliere di pesarsi anche tutti i giorni. Diversamente è meglio evitare e limitarsi a farlo 1 volta a settimana.

Pesarsi tutti i giorni è sufficiente?

Il peso però non è tutto. Non è sicuramente un fattore cruciale per determinare se siamo in forma oppure no. Se ad esempio ci diamo da fare in palestra potremmo mettere su massa muscolare e di conseguenza aumentare di peso, senza che questo vada però a compromettere la nostra forma fisica. Anzi mettere su dei muscoli andrà notevolmente a migliorare il nostro aspetto. Per questo motivo il peso non è un indicatore molto affidabile: sarebbe più utile tenere sotto controllo la quantità di massa muscolare e massa grassa.

Misurare la quantità di massa magra e di massa grassa però non è una cosa che si può fare facilmente. E’ vero che esistono anche bilance casalinghe in grado di misurare questi due parametri, ma non tutti hanno in casa una bilancia di questo tipo. Quasi tutti invece possediamo una bilancia pesa persona classica. La cosa importante quando ci si pesa con una normale bilancia è quella di valutare le nostre condizioni generali. Bisogna considerare lo stile di vita e l’alimentazione che si sta seguendo in quel dato periodo per capire la reale natura del nostro incremento di peso.

Pesarsi nel modo giusto

Sia che lo si faccia 1 volta a settimana, sia che lo si faccia tutti i giorni, il peso deve essere verificato sempre alla stessa ora e nelle stesse condizioni fisiche. L’ideale sarebbe pesarsi di mattina, appena svegli e prima di bere o mangiare alcunché o di praticare alcuna attività sportiva. Sbagliatissimo è pesarsi in momenti sempre differenti della giornata perché non fornisce un’idea precisa del proprio peso.

Quali sono le tua abitudini? Ti pesi tutti i giorni o lo fai su base settimanale? Fammelo sapere lasciando un commento.

Condividi questo articolo

Fotografo per passione e scrivo per il web per professione. Immagini e parole le uso per comunicare al mondo il mio mondo. Credo in uno stile di vita minimalista ed itinerante, perché la felicità è nella semplificazione e nella scoperta.

Lascia un commento

I campi richiesti sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

3 + 4 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.