Condividi questo articolo

Cellulosa e celluloide / Tech

14 vantaggi (e 1 svantaggio) di leggere su Kindle

14 vantaggi (e 1 svantaggio) di leggere su Kindle

Se sei un accanito lettore avrai probabilmente sentito parlare di Kindle, il dispositivo per leggere libri in formato digitale di Amazon. Io lo uso da due anni e non potrei esserne più entusiasta. Esistono anche altri dispositivi di lettura, ma secondo me sono solo due quelli da prendere in seria considerazione quando si decide di passare alla lettura digitale: il Kindle di Amazon e il Kobo di Mondadori.

Questi due dispositivi si equivalgono quanto a qualità e prezzo, però io conosco direttamente solo il Kindle Paperwhite, quindi in questo articolo farò direttamente riferimento ai vantaggi che ho riscontrato nell’uso di questo specifico dispositivo. Più in generale voglio evidenziare quali sono i vantaggi rispetto alla lettura su carta e quali quelli rispetto alla lettura su altri dispositivi, come smarthphone e tablet. Vediamo allora quali sono i 14 vantaggi da me individuati di leggere su Kindle.

1. Leggere su Kindle è come leggere su carta

La tecnologia usata è pensata per rendere il monitor simile ad un foglio di carta. Persino al tatto si ha la sensazione di toccare la carta. I più romantici, affezionati alla carta stampata, troveranno meno traumatico il passaggio alla lettura digitale utilizzando un e-reader, piuttosto che uno smartphone o tablet.

2. Si può leggere all’aperto

A differenza di smartphone e tablet, che facciamo difficoltà a leggere in presenza di una forte fonte di luce, gli ebook reader sono pensati per essere letti anche sotto al sole. Leggere all’aperto, in spiaggia o al parco, non è affatto un problema.

3. La batteria dura tantissimo

Altro vantaggio rispetto a tablet e smartphone è la durata della batteria. Mentre ci tocca ricaricare il cellulare quasi tutti i giorni, anche quando ci capita di utilizzarlo poco, con Kindle il cavetto per la ricarica finisce a prendere polvere in un cassetto. La durata della batteria è impensabilmente lunga: durante le vacanze durate un mese, in cui lo usavo mediamente per 4 ore al giorno, l’ho dovuto ricaricare solo una volta.

4. Hai una biblioteca sempre con te

Non ho idea di quanti libri possa contenere, dato che non sono mai arrivata ad occuparne l’intera memoria, però il mio Kindle contiene attualmente 215 libri, una quantità che forse riuscirò a smaltire nei prossimi 5 anni. Il Kindle è un incredibile salva spazio in valigia e non sei costretto a scegliere un numero esiguo di libri quando vai in vacanza. E se la tua casa è piccola e non sai dove mettere i libri, non devi più rinunciare al piacere della lettura per questo.

5. Puoi acquistare libri in qualunque momento

Dal Kindle puoi collegarti direttamente al sito di Amazon, avendo accesso immediato ad una libreria quasi infinita. Se presente una connessione internet, puoi acquistare in un paio di click tutti i libri che vuoi, quando vuoi. Amazon ti permette anche di scaricare un’anteprima del libro prima di acquistarlo. E se l’hai acquistato per sbaglio puoi sempre restituirlo, vedendoti riaccreditare l’intero importo pagato.

6. Gli e-book costano meno della versione cartacea

Anche se i prezzi sono a mio avviso a volte troppo alti (se cerchi libri in inglese ti accorgi che i prezzi sono più contenuti), il digitale costa meno del cartaceo. Puoi così acquistare tre libri al prezzo di uno solo in versione cartacea e triplicare le tue letture.

7. Tantissimi titoli in formato e-book sono gratuiti

Su Amazon si trovano un’infinità di risorse gratuite. Si tratta di classici, non più coperti dal diritto d’autore, oppure di romanzi di autori emergenti, che cercano di farsi conoscere diffondendo gratuitamente alcuni lavori. Ovviamente se vai in libreria ti tocca pagare tutto, anche i classici e i romanzi di autori poco noti.

8. Porti il Kindle sempre con te

Lo spessore e il peso esiguo non danno nessun fastidio in borsa. Quando sei in giro, in qualsiasi tempo morto, lo tiri fuori e leggi qualche paginetta. Io, che non amo particolarmente andare in palestra, ho trovato un rimedio per non annoiarmi quando sono lì: mi metto a leggere mentre corro sul tapis roulant.

9. Puoi leggere al buio

Esiste una versione basica senza retroilluminazione, ma io consiglio vivamente di prendere il modello con l’illuminazione. L’illuminazione ti permette di leggere di notte, anche tenendo le luci della stanza spente. Oltre al risparmio energetico, permette di leggere se in camera c’è qualcuno che sta dormendo. L’illuminazione a volte serve anche di giorno, quando le condizione di luce non sono ottimali, permettendo di non sforzare la vista.

10. Inizierai a leggere di più

Alcune persone sostengono che l’uso del Kindle li abbia spinti a leggere di più. Questa affermazione la confermo in pieno. La comodità di utilizzo, che ti permette di utilizzarlo in situazione estreme (di notte, mentre si è in piedi sull’autobus, in palestra, ecc..) sicuramente mi hanno portata a leggere molto di più rispetto a prima e con molto più gusto.

11. Riceverai automaticamente gli aggiornamenti

Gli sviluppatori di Kindle sono sempre al lavoro per migliorare il software di questo dispositivo. Tutti i possessori di un Kindle, con account associato su Amazon, ricevono regolarmente in automatico tutti gli aggiornamenti che vengono rilasciati per questo dispositivo, senza doverli richiedere né pagare.

12. Kindle ha il dizionario incorporato

Alle elementari mi hanno abituata a cercare sul vocabolario ogni parola di cui non conosco il significato. Ai miei tempi (quelli dei libri cartacei) questa operazione era un po’ una seccatura, ma con Kindle è facilissimo. Il dispositivo ha incorporato un dizionario della lingua italiana. Se non conosci il significato di una parola ti basta premere il dito su quella parola per visualizzarne la definizione. Stessa cosa per termini stranieri, di cui verrà visualizzata la traduzione. Tutte le parole visualizzate vengono salvate in un documento, che puoi consultare anche successivamente.

13. Puoi evidenziare i tuoi passi preferiti

Diciamoci la verità, usare evidenziatori, penne, ma anche matite sopra un libro è un po’ uno scempio. E’ orribile in seguito riaprire il libro e trovare quelle brutte sottolineature. Con Kindle puoi evidenziare il testo che ti interessa, ma anche deselezionarlo. Tutte le tue selezioni vengono salvate in un documento.

14. Lo puoi sincronizzare con altri dispositivi

I libri che hai su Kindle puoi visualizzarli ovunque. Amazon mette a disposizione un’app che ti consente di visualizzare la tua libreria su smartphone, tablet e pc. Se non hai il tuo Kindle con te puoi sempre leggere dal cellulare. Se sei al pc e hai bisogno di consultare un libro che stai leggendo, puoi farlo senza andare a cercare il Kindle. Tutte le applicazioni di lettura sono perfettamente sincronizzate e ti segnalano qual è l’ultima pagina letta di un libro con un altro dispositivo.

Ha 1 solo svantaggio: puoi acquistare i libri solo su Amazon

Kindle infatti non legge il formato più diffuso per gli e-book, cioè .epub. Gli unici formati supportati sono .azw, che è un formato di proprietà di Amazon, .mobi e .pdf. In realtà però la situazione non è così categorica come sembra. E’ possibile leggere e-book acquistati altrove, ma è un po’ più macchinoso. Bisogna infatti convertire un file .epub in un file che può essere letto dal nostro Kindle. Per fare ciò si usa normalmente Calibre, un programma gratuito che puoi scaricare qui.

E tu cosa pensi del Kindle Paperwhite o di altri dispositivi di lettura?  Lo preferisci ai libri in formato cartaceo? Raccontami la tua esperienza lasciando un commento.

Condividi questo articolo

Fotografo per passione e scrivo per il web per professione. Immagini e parole le uso per comunicare al mondo il mio mondo. Credo in uno stile di vita minimalista ed itinerante, perché la felicità è nella semplificazione e nella scoperta.

Lascia un commento

I campi richiesti sono indicati con *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

7 + 6 =


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.